• White Facebook Icon

PRO LOCO SARTEANO

Corso Garibaldi, 9

53047 Sarteano (SI)

tel. 0578 269204 / 0578 265312

info@prolocosarteano.it

turismo@comune.sarteano.si.it

 

Seguici su Facebook

Collegati anche a www.sarteanoliving.it per scoprire di più sul nostro borgo e per rimanere sempre aggiornato: attività commerciali, strutture ricettive e molto altro ancora.

18 Agosto 1781-Dalla lettera del podestà Agostino Mari all'Ill.mo Sig. Vicario regio:
 

"... si rende noto al pubblico come nel Corrente Anno 1781 nella Nobil Terra di Sarteano solennizzerà la festa [...] del Glorioso S.Rocco [...] ed oltre e ciò per trattenimento del popolo, e dei SS.ri Forestieri {...] si darà lo spettacolo della corsa del Saracino... "


La Giostra del Saracino è la manifestazione più importante di Sarteano, che da secoli si tramanda e si rinnova come una tradizione radicata fortemente nell'animo dei suoi abitanti, divisi in cinque Contrade. Si corre ogni anno nel pomeriggio del 15 Agosto. Magnifiche le allegorie, i costumi, la sfilata con gli sbandieratori delle contrade, eccitante la Giostra, con i cavalieri lanciati al galoppo nella contesa. 
Catturati dal suono dei tamburi, dai colori e dall'eleganza dei costumi e dal ritmo scandito dal galoppo dei cavalli, si può fare un tuffo nel passato e assaporare quell'atmosfera magica dei tornei cavallereschi dell'epoca medievale.
La Giostra del Saracino di Sarteano è un rievocazione storica che vede le sue origini nei tornei cavallereschi che si disputavano all'epoca di Carlo Magno e che sono proseguiti fino alle Crociate. Si rievocano quindi le lotte dei cavalieri contro l'invasore Arabo o Saraceno; da qui, infatti, il nome della statua di legno che viene posta al centro della pista in tufo odierna: Saracino (o Buratto).
Uno studio dello scomparso storico Dr. Domenico Bandini ha accertato che della Giostra del Saracino di Sarteano esiste una documentazione attendibile a partire dal 1583; ma, se in tale data la tradizione era già così saldamente consolidata, significa che l'origine della festa era molto più antica, tanto che si hanno documentazioni che ne testimoniano l'esistenza già a partire dal 1458.
Le attestazioni scritte documentano che essa era nata sotto forma di festa religiosa a cura degli affiliati della Compagnia di San Rocco che, in memoria di quest'ultimo, decisero di organizzare i Giochi della Pugna, tra cui vi era il torneo cavalleresco.

 

La Giostra del Saracino di svolge ogni 15 agosto.
 

Ogni contrada ha a disposizione 5 stoccate nelle quali il giostratore deve infilare un anello di 6 cm di diametro, posto sullo scudo del Buratto, per mezzo di una lancia lunga 2,80 m e al galoppo serrato. La contrada che riesce ad ottenere più anelli sarà la vincente.
Le cinque contrade:
Sant'Andrea o Castiglioncello in rosso-blu;
San Bartolomeo o il Romitorio in bianco-viola;
San Lorenzo o Porta Monalda in bianco-rosso;
San Martino o Porta Umbra in bianco-azzurro;
Santissima Trinità o Spineta in giallo-viola;

Prima della gara vera e propria, le Contrade sfilano in costumi d'epoca, insieme al carroccio trainato dai buoi che porta il palio, dipinto ogni anno da un artista della zona, che andrà nelle mani della contrada vincente: i capitani, le dame e i cavalieri, gli sbandieratori, i tamburini, i musici, i giostratori e i palafrenieri con il cavallo della gara, percorrono tutte le vie del paese fino ad arrivare alla piazza.
I giostratori si preparano tutto l'anno per poter vincere il Saracino: gli allenamenti sono metodici e quotidiani. Ogni giorno, ma soprattutto nei mesi antecedenti la Giostra, a Sarteano si può assaporare un clima di avventura e di sfida che riporta il paese a rivivere l'atmosfera magica degli antichi tornei cavallereschi.

Sarteano vi aspetta con la sua Giostra del Saracino nei seguenti appuntamenti fissi:

11 Agosto - Tratta dei Bossoli

Estrazione dell'ordine di gara delle cinque contrade per la Giostra del 15 agosto

14 Agosto - Provaccia

Prova generale della gara del giorno seguente

15 Agosto - Giostra del Saracino di Sarteano

Corteo storico per le vie del borgo e, a seguire, lo spettacolo degli sbandieratori e la gara

Per il 2018, in occasione del 560° anniversario della Giostra, si svolgerà una Edizione Straordinaria, con il seguente calendario:


14 Luglio - Provaccia

15 Luglio - Giostra del Saracino di Sarteano 

 

Edizione straordinaria

Per poter visitare la sede della Giostra del Saracino di Sarteano all'interno di uno dei palazzi del centro storico e per maggiori informazioni:

 

Sergio 338 6264786

www.giostradelsaracino.it

S. ANDREA - UNA COPPIA
coppia san bartolomeo5005
20799389_842894789193816_1118528204054112448_n
6012
4002
sbandieratori san lorenzo
SBANDIERATORE S. ANDREA064
santissima_trinità_sbandieratori
Giostra_15-08-2013-VINCE S. MARTINO (44)
san bartolomeo sbandieratori
6019
20768074_518835871785356_3220124942411266947_n
20799502_842894999193795_3179428420728311936_n
5000
6000
2000
S. ANDREA - UNA COPPIA
coppia san bartolomeo5005
20799389_842894789193816_1118528204054112448_n
6012
4002
sbandieratori san lorenzo
SBANDIERATORE S. ANDREA064
santissima_trinità_sbandieratori
Giostra_15-08-2013-VINCE S. MARTINO (44)
san bartolomeo sbandieratori
6019
20768074_518835871785356_3220124942411266947_n
20799502_842894999193795_3179428420728311936_n
5000
6000
2000